L’importanza dei conti demo

{CAPTION}

Una vera e propria ancora di salvezza per i neofiti del trading online è rappresentata dai conti demo. I conti demo hanno un’importanza fondamentale: perché mettono nelle condizioni di capire quanto pericoloso, oltre che lucroso possa essere il trading online.

La maggior parte delle piattaforme broker online danno la possibilità nel momento dell’iscrizione di usufruire di questo servizio.  La grandezza del conto dipende dalle piattaforme: alcune danno una cifra virtuale di circa 400 o 500 euro, altri forniscono dei conti molti più consistenti, che arrivano anche a un migliaio di euro. Con questi conti demo potrete iniziare ad investire nel mercato e a testare le vostre doti di broker.

Gli aspetti positivi dei conti demo

Iniziamo con una precisazione: i conti demo con poche centinaia di euro sono molto meglio di quelli con 2000 euro bonus. Il perché è presto detto:  sarà estremamente difficile che almeno all’inizio possiate mettere duemila euro sul vostro conto. E sapere di poter coprire le perdite per duemila euro è sicuramente diverso di poter coprire fino a duecento euro. Riuscirete a prendere meglio le misure, soprattutto se avete intenzione di entrare in un mercato a leva come quello del forex ad esempio. Il punto del conto demo è proprio quello: abituarsi che ogni azione nel mercato può avere una reazione, e che a volte e in determinati mercati le perdite possono ampiamente superare la cifra investita. Immaginate una leva 5 con un investimento nel forex di 20 euro. Potrete vincerne cento ma anche perderne cento. Ora immaginate questo esempio con cifre molto più alte, i rischi sono alte ed è giusto, prima di andare a briglia sciolta, imparare a muoversi.

Inoltre, è molto importante anche capire i meccanismi: un conto è sapere in astratto cosa volete fare, cu quale titolo decidere di investire, o sul quale cambio puntare. Altra storia è trovare i grafici giusti, imparare come importare il vostro investimento, come verificare l’esito dell’operazione; non è roba da poco. Anche perché potrete decidere che in realtà quella piattaforma di brokeraggio non far per voi perché magari troppo complicata e ostica. Allora potrete registrarvi su un’altra e provare il conto demo, così da trovare la vostra piattaforma perfetta. Cosa importantissima, dato che è il vostro mezzo per muovervi sul mercato.

Insomma: molti bypassano il conto online perché si ritengono pronti ad agire. Non fate questo errore, e godete di tutti i servizi e le opportunità che i broker propongono, dai conti demo alle lezioni e alla formazione gratuita, per il resto, buona fortuna!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi