Vivere a Dubai: cosa c’è da sapere

Sono molte le persone che sognano di trasferirsi a Dubai, la moderna ed irrefrenabile capitale degli Emirati Arabi Uniti. Se volete dunque andare ad abitare in questa fantastica città questo articolo fa al caso vostro.

Perché vivere a Dubai

Scegliere di trasferirsi in una nuova città non è certamente semplice, soprattutto se si parla di una capitale di un'altra nazione e situata in un altro continente. Tuttavia fare questa scelta può portare a molti vantaggi. Prima di compiere una scelta definitiva è per sempre bene informarsi su culture, modi di vivere e costi della nuova città. Essendo Dubai situata negli Emirati Arabi è importante parlare del clima: esso è infatti molto diverso da quello italiano poiché decisamente più caldo e secco. A Dubai, infatti, tutti i giorni dell'anno sono caldi o al massimo miti: temperature perfette per chi non ama il freddo o la pioggia. Tuttavia è importante sottolineare che, essendo da un lato circondata dal mare e dall'altro dal deserto, durante l'estate la temperatura esterna può anche superare i 50 gradi.

Essendo una grande città moderna, al suo interno non mancano certo attrazioni (turistiche e non) e luoghi di cultura da visitare per scoprire la storia del luogo. La multiculturalità non manca di certo in questa capitale (gli stranieri sono circa il 90% della popolazione) e ciò permette di venire a contatto e conoscere moltissime culture differenti. Uno svantaggio che investe Dubai, come molte altri capitali, è certamente il traffico che rende stressante guidare per le strade della città: per risolvere questo problema è consigliabile usare gli svariati mezzi di trasporto pubblico.

Essendo una città estremamente moderna, Dubai non è molto diversa dalle grandi città che troviamo anche in Europa e negli Stati Uniti, tuttavia è importante prestare una particolare attenzione alla cultura locale che si basa principalmente sulle leggi dell'Islam. Ciò implica alcuni comportamenti che è sconsigliabile svolgere in pubblico come: bere alcolici, mangiare davanti a chi sta consumando il Ramadan e scambiarsi effusioni con il proprio partner. Nonostante ciò, in generale, la mentalità degli abitanti di questa città è molto aperta anche grazie alle numerose culture che la animano. Infine se siete amanti di una vita smart e all'insegna della tecnologia e della comodità allora a Dubai troverete ciò che fa al caso vostro. Nella capitale araba è infatti possibile usufruire di wifi gratuito ovunque e, soprattutto, servizi per i cittadini in tutte le strade, oltre a moltissime altre comodità.

Quanto costa la vita a Dubai

Una delle domande che è fondamentale porsi quando si parla di trasferimenti è il costo della vita nella nuova città. Il costo della vita a Dubai non è certamente economico: si stima che, per uno stile di vita abbastanza agiato, una sola persona debba spendere circa 2000 euro al mese. Tuttavia anche in questo caso vi sono alcuni vantaggi che rendono il tutto più facile e leggermente più economico. Tra queste vi sono delle agevolazioni dal punto di vista fiscale che rendono questa città un ottimo posto per vivere. Ovviamente a Dubai non si usa l'euro quindi sarà necessario convertire il vostro denaro. Al momento il cambio è di circa 1€ = 4 AED. Un punto non molto a favore al trasferimento è l'aumento del costo degli affitti, dovuto proprio al gran numero di expat, un affitto non scende mai sotto i 900 € l mese, tuttavia può risultare anche un ottimo investimento. Per il resto la vita quotidiana non risulta essere molto più cara rispetto ad altre metropoli del mondo come Milano e i costi possono essere rimarginati grazie ad uno stipendio decisamente più elevato rispetto a quelli europei.

Perché trasferirsi a Dubai

Trasferirsi a Dubai è dunque un scelta che comporta moltissimi vantaggi sia per quanto riguarda lo stile di vita, la sicurezza della città e le varie opportunità che essa può offrire in ambito lavorativo e assistenziale (https://danielepescaraconsultancy.com/trasferirsi-a-dubai/). La decisione di trasferirvi in questa città non vi lascerà di certo insoddisfatti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi